Viaggiare ed ospitare con Airbnb, come funziona

Sempre più persone utilizzano Airbnb per trovare una sistemazione per i propri viaggi fai-da-te: per trovare alloggi più economici, con determinate caratteristiche, alloggi particolari o anche perché devono recarsi in una località con poca offerta di strutture ricettive.

Una delle domande più frequenti che mi vengono fatte o che leggo quando si parla di viaggi fai da te, è come funziona Airbnb nel dettaglio.

Airbnb come funziona, airbnb affidabile, ospitare con airbnb, guadagnare airbnb, airbnb è affidabile?


Io e la mia famiglia lo abbiamo utilizzato diverse volte per i nostri viaggi, e la mia vecchia camera a casa dei miei genitori è diventata ora una stanza per gli ospiti su Airbnb. Perciò direi che posso raccontarvi come funziona Airbnb in modo completo, sia come viaggiatori che come host.
Inoltre, in un paio di occasioni abbiamo avuto anche qualche piccolo problema (anche qui, cda entrambi i lati) ed abbiamo dovuto contattare il servizio clienti, perciò vi parlerò anche di come funziona Airbnb in caso di imprevisti.
Ora Airbnb ha introdotto la possibilità di prenotare anche esperienze, ma non avendo ancora testato questo servizio, mi limiterò a spiegarvi il funzionamento di Airbnb per quanto riguarda le sistemazioni.

Questo articolo non mi è stato commissionato dall'azienda, ma  vuole essere una guida completa al funzionamento di Airbnb, derivante dall'esperienza personale.

Airbnb come funziona

Ora cercherò di spiegarvi in maniera esaustiva come funziona Airbnb, se avete dubbi o qualcosa non vi è chiaro, non esistate a lasciare un commento o a contattarmi, provvederò ad aggiornare il post.
Nella prima parte vi spiegherò come funziona viaggiare, mentre nella seconda parte vi spiegherò invece come ospitare con Airbnb.
Su Airbnb si possono trovare diverse tipologie di alloggio: stanze letto in un'abitazione abitata, interi appartamenti, staze condivise, ma anche alloggi particolari come castelli o case sugli alberi...mentre cercavo un alloggio per i miei genitori a Gozo ad esempio, ho scovato la possibilità di dormire in una barca!
Il sito è assolutamente sicuro ed affidabile perchè, sia chi ospita che chi viene ospitato deve inviare una serie di conferme e registrazioni, e in ogni profilo potete visionare a quali verifiche si è sottoposto e in qualche modo avrete così un'idea di affidabilità, supportata poi dalle eventuali recensioni e raccomandazioni che nel corso del tempo si accumuleranno.

Airbnb come funziona, airbnb affidabile, ospitare con airbnb, guadagnare airbnb, airbnb è affidabile?

Viaggiare con Airbnb

Nell'ultimo periodo ci sono diversi B&B che stanno inserendo le loro camere anche su questo portale, ma principalmente Airbnb nasce come un portale di prenotazione di stanze ed alloggi da privati, troverete perciò sia appartamenti completi totalmente a vostra disposizione, sia camere in casa di altre persone.
Quando prenotate su questo portale ricordate perciò che state andando in casa della gente, non in hotel o strutture ricettive. Premettendo che anche nelle strutture ricettive va portato rispetto alle proprietà ed agli altri ospiti, quando entrate in casa di altre persone vi invito ad essere ancora più rispettosi ed educati nei confronti delle persone che vi aprono le porte della loro casa.

Registrarsi

L'operazione di registrazione è semplice e veloce, potete farla tramite Facebook o Google+  oppure inserendo la vostra mail. Confermatela e caricate una vostra foto ed il numero di cellulare che dovrete poi confermare. Vi verrà poi chiesto anche di inviare un documento di identità, che non sarà visibile agli altri utenti, ma servirà solamente ad Airbnb per confermare la vostra identità e tutelare così chi vi ospiterà.
Dovrete poi inserire una modalità di pagamento: una carta di credito, il conto paypal o un codice iban.

Se non siete ancora registrati, cliccate QUI e ricevete un buono di 35€ per la vostra prima prenotazione!

Effettuare una ricerca

La modalità di ricerca è semplice ed intuitiva, anche se personalmente la modificherei leggermente...
Inserite la località, le date ed il numero di ospiti esatto ed avviate la ricerca. E' importante indicare questi parametri correttamente, perchè prezzi e disponibilità variano sia a seconda del numero di persone che del numero di notti.
Sembra scontato, ma durante un viaggio mi è capitato di dover cercare una sistemazione per tre persone che però avesse 4 letti, perchè una notte si sarebbe fermata a dormire anche una persona in più, quindi ho dovuto escludere le sistemazioni con soli 3 letti disponibili, facendo la ricerca per 4 ospiti.

Potete poi personalizzare la ricerca selezionando la tipologia di stanza, i servizi inclusi, le lingue parlate, la possibilità di prenotazione immediata e la fascia di prezzo. Muovendovi sulla mappa poi si aggiorneranno le varie proposte, vi consiglio di utilizzare quella per esplorare, personalmente la trovo più comoda dell'elenco.
Vorrei soffermarmi su due punti: la prenotazione immediata e la fascia di prezzo.
Prenotazione immediata: generalmente vi consiglio di non utilizzarla, ma scrivere un messaggio all'host spiegando chi siete e ponendogli eventuali domande sull'alloggio. La trovo buona educazione per stabilire un primo contatto con la persona che vi apre le porte della propria casa, inoltre avete modo anche voi di interfacciarvi con l'host e fidarvi maggiormente (anche se ripeto...è davvero raro avere brutte sorprese con questo portale!).
Potete scrivere all'host prima di prenotare cliccando su "contatta host" di fianco alla foto dell'host sotto le recensioni..
Fascia di Prezzo: questo filtro si basa sul prezzo della singola notte a persona, ma non tiene conto delle eventuali spese di pulizia (che sono a discrezione dell'host), del numero di persone (alcuni alloggi hanno un prezzo fisso, indipendentemente da quante persone ci alloggeranno, altre han la tariffa "a persona"), costi del servizio di Airbnb...quindi potrebbe essere che questo filtro vi mostri anche soluzioni che a conti fatti richiedano un budget maggiore rispetto a quello da voi indicato.
Se avete esigenze di non sforare un certo budget, il mio consiglio è di controllare tutte le sistemazioni proposte, ma verificare il totale finale (lo trovate sul lato destro una volta entrati nell'annuncio) e mano a mano chiudere le schermate con le sistemazioni fuori budget, e solo dopo scegliere tra quelle rimaste, quella che preferite.

Airbnb come funziona, airbnb affidabile, ospitare con airbnb, guadagnare airbnb, airbnb è affidabile?

Scegliere la sistemazione e prenotare

Una volta ridotto il numero di sistemazioni che rispecchiano le vostre esigenze (zona, servizi, prezzo,...), passate a verificare le caratteristiche dell'annuncio.
Personalmente controllo sempre le fotografie inserite. Considerate che spesso sono fotografie amatoriali e perciò veritiere, tuttavia io in genere mi assicuro di vedere immagini del letto e del bagno...trovo annunci con splendidi panorami o immagini della città, ma se non mi mostri dove dormirò, qualche dubbio me lo fai venire!
Dopodichè leggete tutte le varie regole della casa, presenza di animali (specialmente se siete allergici o non li gradite) e le recensioni dei clienti precedenti. Se non ci sono recensioni, non temete può essere che l'annuncio è nuovo. Controllate il profilo dell'host e troverete le verifiche che ha inviato e spesso anche una sua piccola bio.
Una volta verificato tutto, potete inviare un messaggio all'host con la richiesta di prenotazione (ATTENZIONE: usate sempre "Contatta Host" anzichè prenota...se ha attiva la prenotazione immediata e voi siete ancora indecisi, una volta che lui accetta la vostra richiesta Airbnb preleverà direttamente l'importo dalla vostra carta! Invece, contattandolo, potrete confermare la richiesta di prenotazione in un secondo momento).
Da quando inviate la richiesta l'host ha 24 ore per accettarla o declinarla, e dal momento che verrà accettata avrete 24 ore per pagare (se avete una ricaricabile avete 24 ore per caricare l'importo, negli altri casi, l'addebito avverrà immediatamente).
Ma non temete, l'host non sparirà con i vostri soldi senza darvi la stanza!! A voi l'addebito avviene immediato, ma l'importo rimane bloccato su Airbnb, che accrediterà l'importo spettante all'host solamente a partire dal giorno successivo al vostro check-in. In questo modo, in caso di problemi o reclami, sia voi che l'host possono contattare Airbnb che interverrà immediatamente.

Airbnb come funziona, airbnb affidabile, ospitare con airbnb, guadagnare airbnb, airbnb è affidabile?

Problemi e cancellazioni

Uno dei motivi per cui adoro Airbnb è l'efficienza del servizio assistenza. Credetemi, gli assistenti sono gentilissimi e super efficienti...anche se credo che ormai mi abbiano messo nella lista dei "rompiscatole" perchè tra me e i miei famigliari li abbiamo contattati per quasi tutti i possibili problemi che possono insorgere!
Generalmente, preferisco contattarli direttamente tramite social: usandoli spesso per il blog è il modo che trovo più immediato e comodo. Generalmente li contatto via twitter e loro mi rispondono appena possibile, spesso già inviandomi una mail con le procedure da seguire. Mi è capitato di non rispondere alla loro mail in un paio d'ore e subito si sono preoccupati di chiamarmi per sapere se l'avevo ricevuta e supportarmi al massimo. Quindi in caso di problemi, non esitate a contattarli e insieme troverete una soluzione al più presto! Io vi porto due esempi di situazioni in cui ho dovuto rivolgermi a loro, augurandomi che, per quanto risolto nel migliore dei modi, non succedano anche a voi.

L'host mi ha cancellato la prenotazione: dopo aver accettato e confermato la prenotazione, il giorno precedente mia sorella chiama l'host per accordarsi sull'ora di arrivo e questo le comunica che purtroppo non la può ospitare per un problema sopraggiunto. Tralasciando il fatto che se non l'avesse chiamato per accordarsi, il simpatico host non si è nemmeno degnato di cancellare la prenotazione tramite il portale, e lei sarebbe rimasta senza un posto dove dormire all'ultimo momento. Immediatamente ha contattato l'assistenza Airbnb che l'ha aiutata a trovare una sistemazione che rispettasse i requisiti da lei richiesti, non addebitandole ulteriori costi (la nuova sistemazione era più costosa della precedente) ed omaggiandole un buono per la prossima prenotazione per scusarsi del disguido. Sicuramente poi l'host poco affidabile ne avrà pagato le conseguenze, non tanto per l'imprevisto, che ci può stare, ma per il non aver tempestivamente avvisato il sito e la persona che sarebbe dovuta arrivare.

Ho dovuto cancellare una prenotazione: purtroppo non sempre le cose vanno secondo i nostri programmi, e così capita che per un imprevisto importante di salute (poi risolto fortunatamente al meglio!) i miei genitori han dovuto annullare un viaggio a 4 giorni dalla partenza. Gli alloggi prenotati avevano termini di cancellazione rigidi e moderati, perciò, dopo averli avvisati scusandoci debitamente, eravamo già rassegnati a perdere buona parte dei soldi anticipati e le commissioni del sito. Ma tentar non nuoce, così abbiamo avvisato il centro assistenza di Airbnb, che anche in quest'occasione si è dimostrato estremamente disponibile ed educato, e dopo aver richiesto le documentazioni necessarie, ci ha reso l'intero importo della prenotazione.

Naturalmente queste esperienze risolte positivamente non vogliono in alcun modo essere un invito a prenotare e poi cancellare la prenotazione, perchè comunque viene arrecato un danno all'host, ma si tratta di richieste di soluzioni per casi eccezionali e ho voluto riportarle per sottolineare ulteriormente quanto Airbnb sia un servizio affidabile.

Naturalmente è superfluo sottolineare che quest'assistenza e queste garanzie le avete da Airbnb, solamente prenotando tramite il loro portale. Se vi accordate con gli host in altro modo, fuori dal sito, con pagamento in contanti o comunque sul posto, tutte queste garanzie vengono a cadere, oltre al fatto che state infrangendo la legge non essendo dichiarata in alcun modo la vostra presenza in casa di estranei.

Airbnb come funziona, airbnb affidabile, ospitare con airbnb, guadagnare airbnb, airbnb è affidabile?


Ospitare con Airbnb

Con Airbnb non si può solo viaggiare, ma si può anche inserire la propria casa o la propria stanza per affittarle. .
Potete scegliere se affittare l'intera casa in cui vivete, magari durante le vostre vacanze, oppure per periodi più lunghi una seconda casa che usate solamente durante le vostre vacanze, o anche solo una stanza nella vostra abitazione.
Prima di ospitare verificate attentamente eventuali clausole contrattuali (se l'abitazione non è di vostra proprietà) ed informatevi presso il vostro comune su eventuali tasse o dichiarazioni da presentare. Generalmente, nei piccoli comuni, non sono necessarie ulteriori dichiarazioni se le entrate provenienti da Airbnb non superano i 5000€ (sul sito trovate tutte le fatture dei vostri incassi), ma in città più grandi potrebbero essere necessari ulteriori permessi, la soluzione migliore è rivolgersi direttamente agli uffici comunali dove è sito l'alloggio che volete inserire.

Noi abbiamo attive due inserzioni:la mia vecchia stanza a casa dei miei genitori e dall'autunno sarà prenotabile anche l'annuncio di un appartamento privato, in centro al paese.
Perciò, se volete organizzare un viaggio in zona Brescia, e principalmente in Franciacorta, siete i benvenuti, ecco qui i due annunci:

Camera in Franciacorta
Appartamento in Franciacorta

Inserire l'annuncio

Naturalmente dovete essere registrati e verificati, come vi ho indicato sopra, nella sezione "Registrarsi", dopodichè vi basterà cliccare su "Diventa un Host" in alto a destra.
La procedura per l'inserimento è guidata e passo passo potrete inserire tutte le descrizioni e spuntare le regole e le comodità della casa. E' possibile fare anche una simulazione dei prezzi per verificare i prezzi degli alloggi simili già presenti in zona, e avere un'indicazione di tariffa consigliata.
L'inserimento dell'annuncio si compone di tre passaggi: nella prima vanno indicate il tipo di abitazione ed i servizi a disposizione degli ospiti, nella seconda vanno inserite le foto (fatele voi, poi, quando sarà disponibile un fotografo professionista verrà gratuitamente a farle...da me ancora non è venuto però!) e descrivete un po' l'alloggio inserendo eventuali note e comunicazioni che volete comunicare ai viaggiatori. La terza parte è quella per voi più importante, dove specificate le regole della casa, con che frequenza volete ospitare, giorni di preavviso richiesti, numero minimo di notti, gestire il vostro calendario ed impostare i prezzi.
Io ad esempio richiedo un preavviso di almeno un giorno per poter preparare la stanza e per l'appartamento un soggiorno minimo di tre notti, perchè richiede un maggiore tempo di preparazione e gestione.
E' possibile indicare dei prezzi smart che si adattano in automatico a seconda della richiesta, io però ho preferito impostare un prezzo fisso ed eventualmente modificarlo manualmente successivamente.
Se accettate soggiorni lunghi potete anche inserire sconti settimanali e mensili (nel mio caso per l'appartamento applico uno sconto mensile di circa il 50% rispetto alle singole notti).

Airbnb come funziona, airbnb affidabile, ospitare con airbnb, guadagnare airbnb, airbnb è affidabile?

Gestione dei prezzi e del calendario

Airbnb vi permette di gestire in piena autonomia e libertà le tariffe che volete applicare e le date n cui volete rendere disponibile il vostro alloggio.
Potete modificare queste due voci in ogni momento, vi sarà sufficiente entrare nella sezione "I Tuoi Annunci" e selezionare l'annuncio da modificare.
Qui potere gestire le prenotazioni immediate (personalmente consiglio di non attivarle), lasciare informazioni ed orari per il check-in, modificare i termini di cancellazione e gestire il calendario.
Se in alcuni periodi non sarete in grado di accogliere gli ospiti, ricordate di rendere non disponibili le date sul calendario. Ad esempio, per la stanza in casa dei miei genitori, tendiamo a bloccare le date corrispondenti a festività dove prevediamo di avere parenti o comunque confusione in casa, o quando i miei genitori vanno in vacanza e quindi non ci sarebbe nessuno ad accogliere gli ospiti.
In realtà è possibile attivare un servizio di co-hosting, dove terze persone possono occuparsi di gestire le vostre prenotazioni o consegnare le chiavi agli ospiti, ma non avendole mai provate, non saprei consigliarvi.
Sempre in questa sezione potete aggiornare la descrizione e le regole della casa in ogni momento ed inserire suggerimenti e un piccolo manuale che i viaggiatori riceveranno una volta confermata la prenotazione.
Sui prezzi vi invito a verificare ed eventualmente modificare la voce "Spese Extra e Valuta" per aggiungere le eventuali spese di pulizia e/o cauzioni. Attenzione che il prezzo che avete impostato Airbnb lo imposta automatico "a prenotazione", indipendentemente dal numero di persone. Se volete impostare un prezzo "a persona" aggiungete qui il pezzo per ogni ospite aggiuntivo.

Airbnb come funziona, airbnb affidabile, ospitare con airbnb, guadagnare airbnb, airbnb è affidabile?

Commissioni e pagamenti

Airbnb generalmente trattiene una commissione del 3% sul totale della prenotazione e viene automaticamente trattenuto dal compenso che riceverete. Generalmente, a me viene trattenuto 1€ a notte per ogni ospite perchè si tratta di soggiorni brevi e di un importo piccolo, se volete fare un calcolo approssimativo, considerate questo importo.
Riceverete il pagamento da Airbnb il giorno successivo al check-in degli ospiti direttamente tramite la modalità che indicate come preferita (paypal, accredito su carta o bonifico bancario), questo vi permetterà di contattare tempestivamente Airbnb qualora nascano dei problemi con i viaggiatori.
Airbnb fornisce un'assicurazione agli host senza ulteriori costi, alla pagina Garanzia Host trovate il dettaglio della copertura.
Tenete presente che le regole della casa e gli inquilini che accettate li decidete voi, se vi arrivano richieste da viaggiatori che non vi hanno recensioni positive o dopo uno scambio di messaggi vi sembrano sospetti, potete sempre rifiutarli. Inoltre, i vostri dati sensibili (indirizzo, numero di telefono, mail, ecc) diventeranno visibili solo una volta effettuata la prenotazione e Airbnb ha un servizio di assicurazione in caso di problemi e c'è la possibilità di inserire la richiesta di una cauzione.
Personalmente, la mia famiglia non ha mai riscontrato problemi con le persone che ha ospitato, ma anzi, abbiamo avuto modo di conoscere diverse persone interessanti!

Airbnb come funziona, airbnb affidabile, ospitare con airbnb, guadagnare airbnb, airbnb è affidabile?

Cancellazioni

Se a causa di un imprevisto non riuscite più a soddisfare una prenotazione, avvisate immediatamente sia il viaggiatore che Airbnb, in modo da poter risolvere il problema nel modo migliore per tutti. Fortunatamente non mi è ancora capitato di dover cancellare una prenotazione presa e mi auguro non mi capiti mai, se avete avuto esperienze, avvisatemi e provvederò ad aggiornare il post.
Se invece è il viaggiatore che disdice una prenotazione, vi verrà accreditato l'importo spettante a seconda dei termini di cancellazione che avete impostato e a seconda del tempo di preavviso che vi è stato dato.
Se, come è successo a me, un viaggiatore non disdice la prenotazione, ma non si presenta e solo dopo una VOSTRA telefonata la sera del presunto arrivo vi informa che ha avuto un imprevisto e si è scordato di avvisare e disdire...beh, Airbnb vi accrediterà TOTALMENTE l'importo che vi spetta e dopo che avrete segnalato ad Airbnb che non si è presentato nessuno, vi verrà data la possibilità di rendere i soldi al cliente, sempre tramite il portale.
Naturalmente è a vostra discrezione se rendergli l'intero importo, solo una parte o assolutamente nulla, vista anche la poca educazione e serietà dimostrata nel non avvisare nemmeno....

Direi che a questo punto avete sufficienti informazioni complete su come funziona Airbnb e potete iniziare ad utilizzare il servizio, sia come viaggiatori che come host.
Se avete altri dubbi o domande non esitate a lasciare un commento o a scrivermi, provvederò ad aggiornare l'articolo per rispondere a tutte le vostre richieste.
Potete anche inviarmi un messaggio sulla mia pagina Facebook e continuare a seguirmi anche lì!


14 commenti

  1. Michi, è fantastico questo articolo! Hai risposto a un sacco di dubbi inespressi che avevo su Airbnb. Conosco tante persone che lo usano con soddisfazione, ma noi non lo abbiamo ancora provato. Avevo anche proposto ai miei di usarlo come host perché abbiamo una parte di casa che non usiamo, ma non sono riuscita a persuaderli :(
    Chiara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Chiara!!!
      Provatelo, ve lo consiglio...spesso si fanno incontri interessanti...tipo a due settimane fa...quando la nostra host era figlia di un recuperante della Grande Guerra e aveva alcuni cimeli che il padre aveva trovato sul Pasubio..inutile dire che Roby ha passato ore ad ammirare il fucile e la baionetta arrugginiti ahahaha!
      Ai tuoi fai leggere l'articolo, così li convinci!! I miei si divertono un sacco ad ospitare!

      Elimina
  2. Ottimo articolo!
    Come sai, uso AirBnb da un anno scarso, e una delle mie prime esperienze fu proprio dormire nella tua vecchia camera! :-)
    La trovo una piattaforma utile e intuitiva, e leggendo questo articolo ho finalmente avuto risposte chiare ad alcune domande che mi sono sempre posta, specie nella parte relativa ai problemi e alle cancellazioni.
    Veramente un'ottima guida, grazie! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì e fu una splendida occasione per incontrarci! Anche noi al tempo eravamo alle prime esperienze ed è stato un piacere averti qui!

      Elimina
  3. E' sempre un piacere leggerti: analisi dettagliata e completa. Di Airbnb ci dispiace solo che se ne parli (per lo più nella stampa ufficiale) come una piattaforma al limite di legalità, quando invece ha rivoluzionato il settore introducendo la possibilità che struttura possa valutare, fare recensioni, o anche non accettare - il cliente. Per chi affitta la casa, questa rimane la distinzione principale tra Airbnb ed altre piattaforme. Con Airbnb finisce l'era dove "il cliente ha sempre ragione".

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio! Esatto, se usato nel modo corretto Airbnb è un'ottima risorsa, basata sull'educazione e sull'ospitalità. Poi certo, purtroppo c'è sempre chi se ne approfitta, anche per il discorso legale: se si seguono correttamente le linee guida del sito e ci si informa presso il proprio comune, affittando su Airbnb si è in regola come tutte le altre attività!

      Elimina
  4. Grazie per l'articolo, è stato utilissimo! Io inizio ad ospitare sabato prossimo e vorrei solo sapere una cosa: la questione della registrazione dei clienti come funziona? Devo recarmi in questura giusto? Grazie :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te!! Dunque, credo che anche il discorso registrazione vari da comune a comune. nel mio comune mi han detto che, passando dal portale, i dati sono registrati su Airbnb, perciò non servono altre registrazioni.
      ma il mio è un piccolo comune di provincia, non estremamente turistico, in altri paesi più turistici potrebbe essere diverso...prima che in questura io proverei a chiedere al tuo comune...

      Elimina
  5. Ti dico la verità: guardo spesso gli alloggi su Airbnb, ma alla fine non prenoto mai perché fondamentalmente non mi fido dei termini di cancellazione e dell'affidabilità di chi mi affitterebbe la casa. Prima o poi comunque mi piacerebbe provare, magari cominciando in Italia. Completissima questa guida, brava! Me la salvo, sicuramente mi tornerà utile.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sui termini di cancellazione sì, è molto meno elastico di booking, diciamo che ti conviene usare questo portale solo se sei sicura quasi al 100% di poi andare effettivamente (poi certo, per motivazioni gravi, come vedi ti vengono incontro), per l'affidabilità cerca di scambiare molti messaggi con l'host prima, così riuscirai a stabilire un rapporto di fiducia :)

      Elimina
  6. Post utilissimo! Ho spesso usato airbnb in viaggio, ma solo a breve inizierò ad ospitare... Vedremo come andrà! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Maria ed in bocca al lupo per la nuova avventura da host!

      Elimina
  7. Ciao, stavo cercando informazioni su Airbnb in previsione di un prossimo viaggio e ho trovato il tuo articolo. Oltre alle utilissime informazioni ne ho anche approfittato per iscrivermi su Airbnb tramite il link presente in questa pagina... grazie mille!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Daniele, sono felice di esserti stata utile e ti auguro tantissimi bei viaggi :D

      Elimina